Hempel ritorna a Parigi per un aggiornamento della Linea 2 della metropolitana

Avendo già lavorato con Hempel al progetto della Linea 6 della RATP, LASSARAT si è rivolta nuovamente alla nostra società per una nuova collaborazione: questa volta si occuperà dei rivestimenti anticorrosivi di una sezione ubicata tra due stazioni della Linea 2, Colonel Fabien e Anvers.

La storia del progetto

La Linea 2 è stata costruita a cavallo tra il 19° secolo e il 20° secolo. La prima sezione fu aperta tra Porte Dauphine e l’Étoile nel dicembre del 1900, per poi essere estesa nell’ottobre del 1902 fino ad Anvers e, alcuni mesi dopo, fino a Rue de Bagnolet (ora Alexandre Dumas). La linea fu percorsa nella sua interezza per la prima volta nell’Aprile 1903, quando la fermata Nation, uno dei capolinea, fu finalmente pronta ad accogliere i treni. In un recente incontro, i funzionari della RATP hanno spiegato che la manutenzione delle gallerie deve essere eseguita ogni 18-20 anni. Il momento era quindi arrivato.
Il progetto della Linea 6 aveva dimostrato le competenze tecniche e ambientali di LASSARAT in quanto i lavori erano stati svolti proprio nel cuore di Parigi, in base a un programma dettato dalle esigenze di spostamento dei treni della metropolitana e dei residenti . L’obiettivo era pulire tramite sabbiatura abrasiva i 35.000 m² della superficie, pitturarla, in un periodo di 16 mesi, senza interrompere il flusso dei treni della metropolitana. Tenendo conto delle caratteristiche specifiche del progetto e delle numerose intersezioni che dovevano essere trattate una dopo l’altra, il centro tecnico e di innovazione di LASSARAT ha modificato le attrezzature della società per renderle più mobili e adattabili alle varie condizioni limite che i cantieri presentavano lungo il viadotto di 2,2 km.

È stato utilizzato il ciclo di pitturazione a tre mani ACQPA C4 AMV 931:

• 1 mano primaria (120 μ) di Hempadur 47960, un epossidico rosso-marrone

• 1 mano intermedia (120 μ) di Hempadur 47960, un epossidico grigio scuro

• 1 mano a finire (40 μ) di Hempathane 55610 RAL 9006, un poliuretanico color alluminio

Hempel è stata selezionata perché i suoi prodotti possono essere facilmente applicati in estate o in inverno, producendo una fantastica finitura poliuretanica, indipendentemente dal metodo di applicazione utilizzato (spray airless, pennello o rullo). Le sezioni metalliche alla base della galleria sono incorporate nel rivestimento in mattoni rossi e quindi richiedono un’applicazione tramite rullo. Poiché l’applicazione del nostro prodotto con pennello o rullo non presentava alcun problema, non è stato necessario proteggere l’intera struttura mantenendo quindi i costi contenuti. Consapevole della difficoltà di applicazione delle pitture color alluminio e, ricordando l’esperienza positiva avuta con Hempel nel progetto della Linea 6, LASSARAT ha scelto Hempathane 55610 per il suo aspetto omogeneo, con qualunque metodo di applicazione.
 
LOADING